Tutto pronto per il Long Ligerman...

 
 
Al via le star Mestrine Massimo Cigana e Alberto Casadei oltre al recente campione Italiano di Triathlon off road Mattia De Paoli.
 
 
Il “Triathlon di Lunga distanza " arriva al Lago di Santa Croce: Domenica 4 agosto, a Farra d’Alpago (BL), nella splendida cornice delle Prealpi Bellunesi, sarà di scena la prima edizione del LONG LIGERMAN TRIATHLON.
 
L’evento nasce da un’idea di nomi noti del Triathlon italiano ed internazionale Gianpietro De Faveri (A.S.D. GP TRIATHLON) e Stefano Rossi ( LIGERTEAM KEYLINE ) che conoscendo benissimo la zona essendo la stessa ,meta preferita dei loro allenamenti, hanno fortemente voluto organizzarvi una gara sulla lunga  distanza , mettendo in campo le loro esperienze sportive maturate in oltre 20 anni di attività e supportati sulla scelta tecnica dei percorsi dal campione Italiano 2012 sulla lunga distanza Alberto Casadei.
  
L’Amministrazione Comunale di Farra d’Alpago e WELA, società che gestisce il servizio di assistenza ai bagnanti sul lago, hanno prontamente risposto all’invito creando una sinergia che, grazie anche al fattivo contributo della Proloco, della Federazione Italiana Nuoto Sez. salvamento, della Protezione Civile e del DAN, A.S.D. GP TRIATHLON, LIGERTEAM KEYLINE , M3S sport services , ha permesso l’organizzazione di questo grande evento sportivo.
 
La manifestazione che sara' valida come terza tappa della RENDIMAX LIGERTRI SERIES ,si svilupperà in due giornate; sabato 3 agosto verrà svolta una gara promozionale di aquathlon (nuoto e corsa) e precisamente 400 mt di nuoto e 2km di corsa dedicata a neofiti, appassionati ed ai partecipanti al Long Ligerman, domenica 4 agosto con partenza alle ore 7.00 l'evento clou: il LONG LIGERMAN.
In questa “due giorni” di sport verrà allestito anche un EXPO aperto a tutti, atleti, sportivi e semplici curiosi.
 
Che si trattasse di un evento importante si è visto subito dall’andamento delle iscrizioni. Sin dai primi giorni il flusso è stato notevole e continuo tanto che, avendo raggiunto antetempo la quota limite per questa prima edizione,  l' organizzazione ha dovuto “chiudere” in anticipo le iscrizioni.
  
Al via della gara troveremo autentiche stelle del panorama nazionale ed internazionale; su tutti i CAMPIONI ITALIANI ASSOLUTI DI TRIATHLON 2012 E 2013 ALBERTO CASADEI e MASSIMO CIGANA del Ligerteam Keyline , atleti Veneti che calcano da molti anni con successo i circuiti mondiali di Ironman e Half Ironman a livello professionistico, al via anche il recente campione Italiano di Triathlon off road  sempre del Ligerteam Keyline Mattia De Paoli.
Oltre a loro, ed agli atleti delle categorie age group ( amatori ) che rappresentano lo zoccolo duro della manifestazione e che per quanto riguarda alcune società venete tra cui ,Ligerteam Keyline ,Sbr3athlon  , A3 e Venezia Triathlon che con le loro numerose iscrizioni hanno di fatto supportato l' evento ,ci saranno anche numerosi atleti stranieri, provenienti da Slovenia, Austria, Croazia, Irlanda, Brasile, Slovacchia e che daranno a questa prima edizione un tocco di internazionalità.
 
Il  LONG LIGERMAN inizierà con i 2000 mt di nuoto nel lago di S.Croce (due giri di un percorso a triangolo partendo dalla spiaggia di Farra D'Alpago), usciti dall'acqua i concorrenti dopo essere transitati nella zona cambio allestita sulla spiaggia, inforcheranno la bicicletta e partiranno per gli 80 km della frazione ciclistica (5 giri) del percorso intorno al lago di Santa Croce.
Scesi dalla bici (sempre nella zona cambio vicino alla spiaggia) dovranno compiere 20km (4 giri) di podismo  in un percorso interamente sterrato e con numerosi tratti al ombra lungo le splendide rive del Lago di Santa Croce.
 
L'arrivo che per il primo concorrente e' previsto verso le 10.15 sarà allestito nella splendida cornice della spiaggia di Farra D'Alpago dove tutti gli atleti verranno festeggiati da sportivi, accompagnatori e turisti, sarà prevista la diretta streaming dell'evento sul sito www.ligertri.tv.
 
Uno dei principali supporter e sponsor dell' evento oltre che fondatore del Ligerteam Keyline Massimo Bianchi " pioniere " del Triathlon in Italia e imprenditore  ha voluto fare alcune considerazioni sul Triathlon e sull' evento in particolare.
 
 “Io su quel percorso della competizione di domenica – racconta – nel lontano 1988, da autodidatta ho imparato a nuotare nel lago, ho cominciato a fari i time-trial con la Bianchi da strada, fatta non di carbonio ma di ferro, trasformata in bici da triathlon con un manubrio Scott sperimentale acquistato per corrispondenza in Usa. E correvo a piedi proprio in quel parco dove si farà la gara”.
Massimo Bianchi, erede di una lunga tradizione nel campo della produzione delle chiavi, può a ragione essere considerato tra i pionieri del triathlon in Veneto e anche in Italia. “Nel mio piccolo – confida l’imprenditore di Keyline – pensavo in grande. E’ questo il destino dei pionieri: cominciano presto le cose per cui, quando saranno capite dal mercato, loro saranno troppo vecchi per apprezzarne le gioie”.
/

Mes3sports Services s.n.c. • Via Arino, 16 • 30038 • Dolo (Ve) • p.iva 04029560275 Privacy Police • sito realizzato da Studio Dmzdesign


Utilizziamo cookie analitici per capire meglio come i nostri utenti utilizzano il sito web, per ottimizzare e migliorare il sito. Queste informazioni sono anonime, e utilizzate solo a fini statistici, se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per avere informazioni sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, controlla la nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.